Concorso creativo #PercorsiPoetici

Promosso da: Comune di Milano e Fondazione Riccardo Catella
Siamo lieti di annunciare i vincitori del concorso creativo #PercorsiPoetici, lanciato a Dicembre 2017 dalla Fondazione Riccardo Catella e dal Comune di Milano per selezionare le 20 frasi che caratterizzeranno i percorsi del parco Biblioteca degli Alberi.
 
Attraverso il concorso, i milanesi hanno condiviso sui social della “Porta Nuova Smart Community” componimenti, frasi, aforismi o brevi poesie dedicate agli alberi, ai parchi o all’importanza degli spazi verdi in città, ispirandosi alla bellezza della natura e al ruolo fondamentale che svolge per l'ecosistema, il clima, e il benessere delle persone
 
Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato per la loro creatività ed entusiasmo – abbiamo raccolto oltre 500 proposte - e pubblichiamo qui di seguito le frasi poetiche scelte dalla giuria. Le poesie saranno realizzate stampando le lettere su lamiera inox spazzolata e applicate sui percorsi in calcestruzzo del nuovo parco.
 
Una curiosità: il poeta più piccolo della Biblioteca degli Alberi ha 5 anni e la poetessa più grande ne ha 73!
 
FRASI SELEZIONATE:
 
  1. Ho solo dieci anni, ma sognavo questo parco da anni. Un luogo verde dove correre, giocare e far finta di studiare. Daria, 10 anni
  2. Quando fiorisci / la terra s'innamora / pianta di tiglio. Adriana, 63 anni
  3. Il fiore della poesia / mi germoglia in testa. / È la mente / il mio giardino segreto. Mirella, 73 anni
  4. Verde come la speranza di prenderti per mano / Le foglie intorno aspettano con me di vederti. / È attesa speranza respiro. Anna, 61 anni              
  5. Al tramonto le foglie arrossiscono ascoltando le promesse degli innamorati. Remo, 44 anni
  6. Nel parco, / quel grigio signore, / da livido in viso / ha cambiato colore. Eva, 60 anni
  7. Dentro ogni Albero c'è qualcosa di noi, quel che vorremmo essere e quel che non dobbiamo dimenticare di essere. Pasquale, 56 anni
  8. Insegnami, albero, a prendere il vento e farne danza, a prendere la pioggia e farne vita. Zoe, 36 anni
  9. Albero amico / Nel pomeriggio estivo / antico porto. Ornella, 72 anni
  10. Se la città vive e il tuo respiro è libero, tu Uomo... non lo devi forse a noi? Alessandro, 45 anni
  11. Ma insomma, che rosa vuoi! - tuonò il cespuglio odoroso - non vedi che sto germogliando? Danila, 53 anni        
  12. Parla cogli alberi: tutto sanno! / Amali con occhi, cuore e mani… / scorderai l’affanno, oggi e domani. Giò, 47 anni
  13. Sempre in movimento, sempre in corsa contro il tempo. Nel parco, all’improvviso, rallenti il passo e accenni un sorriso. Marina, 46 anni 
  14. Le foglie sono importanti perché rendono l'albero bello e non bisogna strapparle perché sente male. Mirko, 5 anni
  15. Sotto le belle fronde il mio animo trova ristoro. Adelia, 62 anni
  16. Respirare. Anna, 55 anni
  17. Un albero è un amico silenzioso / non chiede niente / sa solo offrire / piantarlo è la più grande risorsa. Luca, 21 anni
  18. Gli alberi in città sono belli e sembrano castelli; le loro ombre mi fanno inventare ed insieme continuiamo a giocare. Viola, 7 anni
  19. Ti ho lasciato un messaggio negli spazi fra le nuvole, uno scarabocchio di rami a cielo aperto. Nilufer, 52 anni
  20. Antico Ginkgo - volano ventagli d'oro / brezza d'autunno. Nadia, 61 anni
REGOLAMENTO: Per conoscere tutti i dettagli del concorso consulta il regolamento qui
La Porta Nuova Smart Community èPorta Nuova Smart Community is
Promosso da:Promoted by:
Con il patrocinio di:Patronage:
Grazie ai Corporate Members della Porta Nuova Smart Community:Thanks to Porta Nuova Smart Community’s Corporate Members: