“L’architettura è un mestiere da uomini ma ho sempre fatto finta di nulla.”
Piazza Gae Aulenti
Latitudine 45.4831639
Longitudine 9.1898511
 
Gaetana "Gae" Aulenti (1927 - 2012) è stata un architetto e designer italiana, apprezzata in tutto il mondo per il suo talento creativo e, in particolare, per la straordinaria capacità di recuperare i valori culturali del patrimonio storico e dell'ambiente urbano.

Si forma come architetto nella Milano degli anni Cinquanta, dove l'architettura italiana è impegnata in quella ricerca storico culturale di recupero dei valori architettonici del passato e dell' ambiente costruito esistente che poi sfoceranno nella nuova corrente del Neoliberty.
 
Si è distinta per la progettazione di mobili e per l'architettura d’interni, ma soprattutto per complesse e riuscite ristrutturazioni, quali la trasformazione della Gare d'Orsay a Parigi in museo e delle Scuderie del Quirinale a Roma in spazio espositivo. Dama di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana (1995), nel 2012 è stata insignita della medaglia d'oro alla carriera della Triennale di Milano.

Tra le sue opere architettoniche più importanti anche la ristrutturazione di Palazzo Grassi, il progetto di Piazzale Cadorna a Milano, l’allestimento del Museo Nazionale d’Arte moderna del Centre Georges Pompidou di Parigi, il Museo d’arte catalana di Barcellona, l’Istituto Italiano di Cultura a Tokyo.
 
Consigliamo: Margherita Petrazan, “Gae Aulenti”, Rizzoli, 2002.
  • /rest/upload/278931cadorna.jpg
  • /rest/upload/197649mnac.jpg
  • /rest/upload/94712orsay.jpg
  • /rest/upload/37051venezia.jpg
La Porta Nuova Smart Community èPorta Nuova Smart Community is
Promosso da:Promoted by:
Con il patrocinio di:Patronage:
Grazie ai Corporate Members della Porta Nuova Smart Community:Thanks to Porta Nuova Smart Community’s Corporate Members: